IL TORNEO. L’occasione sarà il prossimo maggio per il«CittàdiBardolino» dedicato alla memoria di Germano Chincherini

Una Champions per le giovani promesse

Sette i club che hanno vinto almeno una volta la Coppa In campo anche le italiane fra cui Veronae Chievo./p>

Una Champions League in miniatura. Col Bayern Monaco, il Manchester United, il Chelsea,il Liverpool,l’Atletico Madrid. La quinta edizione del torneo di calcio giovanile «Città di Bardolino», la prima dedicata alla memoria di Germano Chincherini, ha già il meglio dei marchi europei.

Con sette club che hanno vinto almeno una volta la Coppa dei Campioni ed una qualità eccellente garantita anche dalle migliori società italiane. A partire da Juventus, Inter, Milan, Atalanta e Torino, fino al Verona e al Chievo. Fra le straniere ci saranno fra le altre pure Honved Budapest,Bromma Stoccolma,Lugano,Helsinki ed i giamaicani del Kingston. Tutte in campo il 5 e 6 maggio. Fra i marchi più celebri del calcio mondiale ci sarà anche il Baldo Junior Team se non altro perché organizzatrice del torneo, società che raggruppa quasi quattrocento tesserati figli dei vivai di Montebaldina Consolini,Bardolino e Cavaion.

Riservato alla categoria under 10, il torneo è stato ridotto dalle originarie trentadue alle attuali venti quattro squadre proprio su suggerimento delle società europee di primissima fascia, Bayern in primis, perché la qualità diventasse ancora più alta.

Nel prestigioso elenco di partecipanti anche la Lokomotiv Mosca.Un anno fa vinse l’Atalanta,davanti ad Innsbruck,Juventus,IntereBayern. Interessante anche il prologo,in programma il30 marzo al centro sportivo di Cavaion,con ventiquattro squadre interregionali di buonissimo livello fra Villafranca, Virtus, San Zeno, Povegliano, Montorio, Pozzo e due Baldo Junior Team oltre alle trentine Obrmais, Arco, Levico Terme, Benacense, Olimpia Merano, Brixen, Vip Trento e le vicentine Malo,Rosà,Bassano,Arzignano ed Alto Academy più la bresciana Voluntase la padovana Bnc in una lunga lista completata dal Mantova.

La vincitrice parteciperà al torneo contuttelebig. Nella scaletta anche un concorso che coinvolgerà gli alunni delle classi quarte e quinte classi elementari del comprensorio di Bardolino che dovrannorealizzare disegni e racconti sul tema «Losportè…».

Per gli studenti autori dei migliori elaborati verranno consegnate, proprio durante il torneo,delle vere e proprie borse di studio.

Il modo migliore per ricordare Chincherini, imprenditore morto in Sicilia nel 2000 durante un viaggio di lavoro che per volontà testamentaria volle la nascita di una onlus per aiutare i bambini poveri e bisognosi, nei primi anni concentrata soprattutto in Kenya. Un grande lavoro,portato avanti negli anni dalla moglie Helena Malm. In Italia l’associazione ha supportato istituzioni benefiche come i missionari Comboniani, occupandosi anche di sostegno verso enti eistituzioni in ambito scolastico,sportivo e assistenziale per anziani e portatori di handicap.

Dove siamo nel mondo

In Kenya:
O.N.G. FONDAZIONE GERMANO CHINCHERINI
Diani Tourist Road
Diani Complex, 94
P.O. BOX 1231
[email protected]
Ukunda – Kenya (Africa)

In Italia:
Via Paradiso di Sopra,5 - 37019
Peschiera del Garda (VR)
Tel. 3457973840
Via G. Chincherini - 98037 Letojanni (ME)
Tel. +39 0942 643114
E-mail:[email protected]
E-mail:[email protected]

In Venezuela
“ El Jardín de la Esperanza “
Vereda 25, casa n. 6, Los Curos (Mérida)
http://eljardindelaesperanza.org

SEDE LEGALE

Via Fantoni, 53; 25087 Salò (BS)

SEDE OPERATIVA

Via Campaldo 13
25010 Limone sul Garda (BS)
Tel. 0365 913514 - Fax.0365 954354
[email protected]

Donazioni su conto corrente

intestato a Fondazione Germano Chincherini ONLUS UBI BANCA - Filiale di Toscolano Maderno (Bs)
iban: IT 20 X 03111 55311 0000 0000 7294
BIC/SWIFT: BLOPIT22